Categorie
Scuola

Attentato alla scuola ebraica

Ieri a Tolosa, città francese, un uomo, Mohammed Merah, ha sparato in una scuola ebraica uccidendo  il rabbino Yonatan Sandler, i figli Arieh (6 anni) e Gabriel (3 anni) e la bambina Miriam Monsonego (8 anni). Quest’oggi i funerali e un minuto di silenzio in ricordo in molte scuole italiane. In queste ore continua “l’assedio” all’assassino, che ha ammesso di aver agito da solo.

Sempre oggi, in Belgio, l’addio alle 28 vittime del pullman, 22 delle quali bambini, che si è schiantato nella gallerie di Sierre in Svizzera qualche giorno fa. Migliaia le persone presenti alla celebrazione, in un clima di tristezza che ha invaso la cittadina belga al confine con l’Olanda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...